Maxi retata a SantAndrea

Dopo l’articolo pubblicato ieri dal Tirreno in cui i residenti della zona di Sant’Andrea denunciavano la presenza di prostitute per strada, la questura ha organizzato un servizio specifico di controlli nelle vie del quartiere nel corso del quale sono state identificate ottanta persone e controllati vari negozi.Il blitz della polizia è scattato alle 21 ed è andato avanti fino alle 24: il servizio ha tenuto impegnate decine di agenti, sia in borghese sia in divisa, che hanno setacciato la zona a partire dai bar ai centri telefonici fino ai negozi.

Oltre all’identificazione di 80 persone tra stranieri e italiani, i poliziotti hanno fatto verifiche in due kebab, in un internet point e in un circolo privato in piazza Garibaldi.

A questo proposito, il questore informa che i servizi proseguiranno anche nelle prossime settimane.Tuttavia, proprio l’altra notte, intorno all’1, in via Terrazzini c’è stata una rissa tra un gruppo di livornesi e un gruppo di africani, fuori dal locale New York.

Ma alla fine i poliziotti hanno avuto la meglio e il 33enne è stato accompagnato in volante in questura, dove è stato fotosegnalato e poi denunciato in stato di libertà per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.

 Fonte:  iltirreno.gelocal.it /livorno/cronaca/2013/09/14/news/maxi-retata-a-sant-andrea-1.7744609

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...